Certificazioni

Ci avvaliamo delle certificazioni indispensabili per il riconoscimento della capacità imprenditoriale, per l'ottimizzazione dell'organizzazione aziendale e le adeguate competenze di gestione delle nostre strutture.
La nostra mission è il miglioramento continuo dello standard qualitativo. Siamo una garanzia di affidabilità per i nostri clienti e per i nostri fornitori.

ISO

SOA 2020

ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ALLA ESECUZIONE DI LAVORI PUBBLICI

ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI CAT. 9-C

SEZIONE NAZIONALE DELLA PUGLIA

Certificato di conformità per funzioni di manutenzione

CRIBIS RATING

Codice etico

Il Codice Etico del Gruppo Jolly Officine stabilisce i principi, i diritti, i doveri e le responsabilità della Società nei confronti dei soci, dei propri dipendenti e collaboratori, dei clienti, dei fornitori e delle Autorità Pubbliche. Il Codice Etico costituisce la base su cui poggia il Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. Lgs. n.231 del 2001, il cui presidio è affidato ad un apposito Organismo di Vigilanza, dotato di autonomi poteri di iniziativa e di controllo.

Modello Organizzativo ex D. Lgs. 231/2001

Gruppo Jolly Officine ha adottato un modello organizzativo, di gestione e controllo ex D. Lgs. 231/2001, per la prevenzione di reati commessi nell’interesse o a vantaggio dell’azienda.

Il decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231 ha introdotto nel nostro ordinamento la disciplina della “Responsabilità degli enti per gli illeciti amministrativi dipendenti da reato”, in base alla quale le società possono essere ritenute “responsabili”, e quindi sanzionate, per alcuni reati commessi, nell’interesse o a vantaggio delle stesse, da esponenti dei vertici aziendali (i c.d. soggetti “in posizione apicale” o semplicemente “apicali”) e da coloro che sono sottoposti alla loro direzione e vigilanza.

La responsabilità della Società è, tuttavia, esclusa se la società ha adottato ed efficacemente attuato, prima della commissione dei reati, modelli di organizzazione, gestione e controllo idonei a prevenire i reati stessi e se ha istituito un Organismo preposto a vigilare sul funzionamento e sull’osservanza dei modelli.

Il Gruppo Jolly Officine è dotato di un Organismo di Vigilanza, dotato di autonomi poteri di iniziativa e controllo, a cui ha affidato il compito di vigilare sul funzionamento e sull’osservanza del modello e di curarne il relativo aggiornamento. L’Organismo di vigilanza è composto dai seguenti membri, esterni alla società:
Dott.sa Maria Grazia De Pasquale - Presidente;

avv. Andrea Mancini – Componente;

avv. Vincenzo Sapia - Componente.

Certificazioni

Ci avvaliamo delle certificazioni indispensabili per il riconoscimento della capacità imprenditoriale, per l'ottimizzazione dell'organizzazione aziendale e le adeguate competenze di gestione delle nostre strutture. La nostra mission è il miglioramento continuo dello standard qualitativo. Siamo una garanzia di affidabilità per i nostri clienti e per i nostri fornitori.

ISO

SOA 2020

ATTESTATO DI QUALIFICAZIONE ALLA ESECUZIONE DI LAVORI PUBBLICI

ALBO NAZIONALE GESTORI AMBIENTALI CAT. 9-C

SEZIONE NAZIONALE DELLA PUGLIA

Certificato di conformità per funzioni di manutenzione

CRIBIS RATING

Codice etico

Il Codice Etico del Gruppo Jolly Officine stabilisce i principi, i diritti, i doveri e le responsabilità della Società nei confronti dei soci, dei propri dipendenti e collaboratori, dei clienti, dei fornitori e delle Autorità Pubbliche. Il Codice Etico costituisce la base su cui poggia il Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D. Lgs. n.231 del 2001, il cui presidio è affidato ad un apposito Organismo di Vigilanza, dotato di autonomi poteri di iniziativa e di controllo.

Modello Organizzativo ex D. Lgs. 231/2001

Gruppo Jolly Officine ha adottato un modello organizzativo, di gestione e controllo ex D. Lgs. 231/2001, per la prevenzione di reati commessi nell’interesse o a vantaggio dell’azienda.

Il decreto legislativo 8 giugno 2001, n. 231 ha introdotto nel nostro ordinamento la disciplina della “Responsabilità degli enti per gli illeciti amministrativi dipendenti da reato”, in base alla quale le società possono essere ritenute “responsabili”, e quindi sanzionate, per alcuni reati commessi, nell’interesse o a vantaggio delle stesse, da esponenti dei vertici aziendali (i c.d. soggetti “in posizione apicale” o semplicemente “apicali”) e da coloro che sono sottoposti alla loro direzione e vigilanza.

La responsabilità della Società è, tuttavia, esclusa se la società ha adottato ed efficacemente attuato, prima della commissione dei reati, modelli di organizzazione, gestione e controllo idonei a prevenire i reati stessi e se ha istituito un Organismo preposto a vigilare sul funzionamento e sull’osservanza dei modelli.

Il Gruppo Jolly Officine è dotato di un Organismo di Vigilanza, dotato di autonomi poteri di iniziativa e controllo, a cui ha affidato il compito di vigilare sul funzionamento e sull’osservanza del modello e di curarne il relativo aggiornamento. L’Organismo di vigilanza è composto dai seguenti membri, esterni alla società:
Dott.sa Maria Grazia De Pasquale - Presidente;

avv. Andrea Mancini – Componente;

avv. Vincenzo Sapia - Componente.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su autorizzo si accettano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di Profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy

Chiama Ora

Tel: 0994744745